L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Le Effemeridi di Lunedì 16 settembre 2019

< Precedente
Pagina 1 di 3
Successiva >

> 16 Settembre 1641, Lunedì
première a Civita Castellana (Viterbo) di "Il martirio de' Santi Abundio prete, Abundatio diacono, Marciano e Giovanni suo figliuolo, cavalieri romani", opera sacra (oratorio) di Domenico Mazzocchi, libretto di Ottavio Tronsarelli
> 16 Settembre 1652, Lunedì
muore a Amsterdam l'organista, musicologo, editore musicale e compositore Dirck Janszoon Sweelinck (Swybertszoon, Swelinck, Sweeling, Sweelingh, Sweling, Swelingh, Zwelinck)
> 16 Settembre 1686, Lunedì
prima esecuzione nella Gran Sala del Teatro del Palazzo Reale di Napoli di "L'Olimpo in Mergellina", serenata marittima per 5 voci e orchestra di Alessandro Scarlatti, testo di §
> 16 Settembre 1754, Lunedì
premières nel Théâtre de la Foire Saint-Laurent (Opéra-Comique) di Parigi di "La fontaine de jouvence", opera comica di Jean-Joseph Vadé, libretto del compositore e Louis Anseaume e di "La fontaine de jouvence", balletto con canto di Jean-Georges Noverre, soggetto e coreografia del compositore
> 16 Settembre 1765, Lunedì
première (per le nozze tra re Federico Guglielmo II e Elisabetta di Brunswick) nel Königliches Opernhaus (Hofoper, Hoftheater, Linden-Oper) di Berlino di "Achille in Sciro", dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Johann Friedrich Agricola, libretto di Pietro Metastasio {soprani (Deidamia), "en travesti" (Teagene), (Gloria) e (Amore), sopranista (Achille/Pirra), contraltisti (Licomede), (Ulisse) e (Nearco), tenore (Tempo), basso (Arcade)}
> 16 Settembre 1776, Lunedì
première nel Théâtre de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Hôtel de Bourgogne de rue Mauconseil) di Parigi di "Le duel comique", opera comica (opera buffa, commedia "mêlée d'ariettes", 1° versione) in 2 atti di Nicolas-Jean Le Froid de Méreaux, parodia di "Il duello" ("Il duello comico") R.1.41, commedia per musica in 1 atto di Giovanni Paisiello, libretto di Giovanni Battista Lorenzi, traduzione francese di Pierre-Louis Moline {soprani (Bettina), (Clarice), (Fortunata) e (Violetta), tenore (Leandro Necci), baritoni (Don Policronio Lanternone), (Topo) e (Don Simone Tacco)}
> 16 Settembre 1782, Lunedì
muore a Bologna il sopranista Carlo Broschi (Farinello) "Farinelli
> 16 Settembre 1793, Lunedì
première nel Théâtre-Français Comique et Lyrique (Salle du Boulevard, Théâtre de la République) di Parigi di "Bathilde ou Le duc", commedia lirica in 3 atti di Amélie-Julie Candeille, libretto della compositrice
> 16 Settembre 1799, Lunedì
replica nel Théâtre des Arts (Opéra, Salle du Théâtre Montansier de la rue Richelieu) di Parigi di "Léonidas ou Les Spartiates", opera comica in 3 atti di Antoine-Frédéric Gresnick e Louis-Luc Loiseau de Persuis, libretto di René-Charles Guilbert de Pixérécourt
> 16 Settembre 1805, Lunedì
première nel Teatro della Rocca di Montalto (Ascoli Piceno) di "Ester", componimento sacro per musica in 2 parti di Vincenzo Ciuffolotti, libretto del compositore { (Ester), (Assuero), (Amanno), (Mardocheo)}
> 16 Settembre 1816, Lunedì
première (per la Royal English Opera House) nel Lyceum Theatre di Londra di "Free and Easy", farsa musicale (opera comica) in 2 atti di John Addison, libretto di Samuel James Arnold
> 16 Settembre 1833, Lunedì
nasce a Monaco il tenore Max Zottmayr (Zottmayer)
> 16 Settembre 1839, Lunedì
prima rappresentazione (in serata di gala per il compleanno del principe Pedro de Alcântara) nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "Gli Illinesi" ("Os Illinezes"), melodramma serio in 2 atti di Pietro Antonio Coppola, libretto italo-portoghese di Felice Romani, maestro del coro José Rodrigues Palma, scenografia di Giuseppe Cinatti, Palucci e Achille Rambois {soprano Santina Ferlotti (Irza), tenori Salvatore Patti (Guido) e Giuseppe [José] Castellani (Arzame), baritono Filippo Coletti (Monreal), basso José Ramonda (Zamoro)} e première di "Apolo pastor", balletto in 1 atto di João Ciríaco Lenzi, soggetto e coreografia di Luigi Astolfi {ballerine Isabella Rugalli, Angélique Adock, Clara Lagoutine, Ursula Catti, Michelina Devecchi, Giuditta Molinari, Maria Emilia Moreno, Fanny Rabel, Josefina Soler e Carolina Augusta Velluti-Scassa, ballerini Théodore Chion, José Maria Conceição, Nicola Molinari, Gaetano Neri, Vitorino José de Sousa, Antonio Franchi e Luigi Fidanza}, dirige Pietro Antonio Coppola
> 16 Settembre 1844, Lunedì
nasce a Bordeaux il flautista, didatta e direttore d'orchestra Claude Paul Taffanel
> 16 Settembre 1844, Lunedì
il compositore Felix Mendelssohn termina a Francoforte la partitura del Concerto n.2 op.64 O.14 in mi minore (1.allegro molto appassionato, 2.andante in do maggiore, 3.allegretto non troppo, allegro molto vivace in mi maggiore) per violino e orchestra
> 16 Settembre 1850, Lunedì
prima esecuzione assoluta nella Sperlsaal (in der Leopoldstadt) di Vienna di "Heimats-Kinder" op.85, valzer per orchestra di Johann Strauss jr., dirige il compositore
> 16 Settembre 1872, Lunedì
première nel Teatro Circo di Madrid di "Luisa", zarzuela in 1 atto di Benito de Montfort, libretto di J.Castellanos y Velasco
> 16 Settembre 1889, Lunedì
muore a Hereford (Herefordshire) il compositore liturgico e organista Langdon Colborne
> 16 Settembre 1895, Lunedì
nasce a Tarnopol (Galizia/Ucraina) il compositore e didatta Karol Rathaus
> 16 Settembre 1895, Lunedì
ripresa nel Teatro Costanzi di Roma di "La traviata", melodramma (2° versione) in 3 atti e 11 numeri di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da Alexandre Dumas "fils": "La dame aux camélias"), dirige Giovanni Zuccani, sostituto Giuseppe Faini {soprani drammatico coloratura Gina Spagna Cesaretti (Violetta) e (Annina), mezzosoprano lirico (Flora), tenori lirico Nazzareno Breccia (Alfredo) e buffo Luigi Ceccarelli (Gastone), baritoni lirico Adamo Gregoretti (Giorgio Germont) e lirico (Douphol), bassi serio-profondo (Grenvil) e buffo (d'Obigny)}
> 16 Settembre 1901, Lunedì
nasce a Turnu-Mâgurele (Romania) il compositore e direttore d'orchestra Gherase Dendrino
> 16 Settembre 1901, Lunedì
prima rappresentazione nel Daly's Theatre di New York di "The Messenger Boy", commedia musicale (musical, 2° versione) in 2 atti, 5 scene e 27 numeri di Ivan Caryll e Lionel Monckton, aggiunte di Paul Alfred Rubens, T.W.Conner e Bert Brantford, libretto di James Tolman Tanner e Alfred Murray, liriche di Adrian Ross e Percy Greenbank, aggiunte di James T. Powers, Leslie Mayne e Harry Boden, dirige Louis F. Gottschalk, regia di Herbert Gresham, scenografia di Joseph Harker e T.E.Ryan {cast: Georgia Caine (Nora), Helen Chichester (Dorothy Majoribanks), May Robson (mrs.Bang), Jobyna Howland (Lady Punchestown), Flora Zabelle (Isabel Blyth), Hattie Waters (Lady Winifred), Agnes Wayburn (Cecilia Gower), Rachel Booth (Rosa), Marie Fanchonette [Fachionetti] (Pepita), George Honey (Hooker pasha), Paul Nicholson (Cosmos bey), John B. Park (Clive Radnor), Harry Kelly (cap.Pott), Tom Hadaway (prof.Phunckwitz), George De Long (comte de Fleury), George Heath (Tudor Pyke), Harold C. Crane (Lord Punchestown), John P. Kennedy (cap.Naylor), Armand Cortes (Dedong), Herbert Darley (Trotter), James T. Powers (Tommy Bang)}
> 16 Settembre 1901, Lunedì
prima rappresentazione nel Metropolitan Opera House di New York di "The Ladies Paradise", commedia musicale (musical, extravaganza) in 2 atti e 11 numeri di Ivan Caryll e Alfred E. Aarons, libretto e liriche di Sir George Dance, aggiunte di Richard Carle e Templer Saxe, dirige Alfred E. Aarons, regia di Richard Carle, coreografia di Luigi Albertieri, scenografia di William Parry {cast: Maud Barnard (Ella), Lucille Vera Burnaham (Maud), June Dale (Polly), Reine Davies (Bella), Nonie Dore (Dolly), Minnie Fisher (Folly), Ethele Gordon (Sarah), Josephine Hall (Anastasia), Pearl Henri (Winnie), Caroline Huestis (Lisa), Phoebe Coyne (duchess Beaumont), Jessie Jordan (Della), Anna Leslie (Minnie), Kathryn Pearl (Adele), Florence Relda (Nella), Sylvia Starr (Molly), Queenie Vassar (Antoinette), Lydisa West (Marie), Frances Wilson (Stella), Richard Carle (Pincher), Templer Saxe (Lord Allington), Alexander Clark (duke Beaumont), John Hyams (Mullins/Pomade), Dave Lewis (Camembert), Louis Wesley (Samuel Peashooter)}
> 16 Settembre 1907, Lunedì
première nel Liberty Theatre di New York di "Lola from Berlin", commedia musicale (musical) in 3 atti e 10 numeri di Jean Schwartz, libretto di John J. McNally, liriche di William Jerome, dirige Watty Hydes, regia di Al Holbrook, scenografia di John H. Young {cast: Lulu Glaser (Lotchen von Breckenhaussett "Lola"), Lillian Spencer (Edith Westervelt), Minnette Barrett (Annie White), Vinnie Bradcome (Dollie Chorttle), Lavinia Shannon (Beatrice Courtlandt), Florence Lester (mrs.Westervelt), Ralph C. Herz (Richard Winchester Chorttle), Dodson Mitchell (John Westervelt), Jack Standing (Arthur Paget), William Glaser (Billy Needham), George Le Guere (Edward Lott), Wallace Owen (Barstowe), Walter Pennington (Harry Clarkson)}
> 16 Settembre 1912, Lunedì
première nell'Hippodrome Theatre di Londra di "Zingari", dramma lirico in 2 atti (episodi) di Ruggero Leoncavallo, libretto di Enrico Cavicchioli e Giovanni Guglielmo Emanuel (da Aleksandr Serghejevich Pushkin: "Tziganij"), dirige il compositore {soprano Rinalda Pavoni (Fleana), tenore Egidio Cunego (Radu), baritono Armando Santolini (vecchio zingaro capotribù), basso Ernesto Caronna (Tamar)}

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 |