L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Le Effemeridi di Domenica 9 Agosto 2020

< Precedente
Pagina 1 di 3
Successiva >

> 9 Agosto 1648, Domenica
nasce a Arnstadt il compositore e organista Johann Michael Bach ("il 14° Bach")
> 9 Agosto 1699, Domenica
première nello Schloßtheater in der Favorita Kaiserlicher-Garten (Neue Favorita-Freilichthteater) di Laxenburg (Vienna) di "Euleo festeggiante nel ritorno di Alessandro Magno dall´Indie", serenata in 3 atti di Giovanni Bononcini, libretto di § {basso Rainero Borrini (Perdica)}
> 9 Agosto 1716, Domenica
prima esecuzione assoluta nella Hofkapelle di Weimar di "Tue Rechnung! Donnerwort" BWV.168, cantata sacra in 6 numeri (1.aria, 2.recitativo, 3.aria, 4.recitativo, 5.aria, 6.coro) per soprano, contralto, tenore, basso, coro a 4 voci e orchestra di Johann Sebastian Bach, testo di Salomon Franck ("Evangelisches Andachts-Opffer... in geistlichen Cantaten")
> 9 Agosto 1767, Domenica
muore a Stoccolma il violinista, compositore e direttore d´orchestra Per Brant
> 9 Agosto 1767, Domenica
prima rappresentazione nel Théâtre de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Hôtel de Bourgogne de rue Mauconseil) di Parigi di "Le trompeur trompé" ("Le trompeur trompé ou La rencontre imprévue"), opera comica (2° versione) in 1 atto di Adolphe-Benoît Blaise (con parodie di musiche di Jean-Joseph Cassanéa de Mondonville, André-Joseph Exaudet [Exaudé, Exaudée] e Jean-Jacques Rousseau), libretto di Jean-Joseph Vadé, revisione di Nicolas-Étienne Framery
> 9 Agosto 1772, Domenica
muore a Lisbona il bibliografo musicale Diogo de Barbosa Machado
> 9 Agosto 1772, Domenica
il compositore Wolfgang Amadeus Mozart è nominato Konzertmeister nella Hofkapelle di Salisburgo
> 9 Agosto 1772, Domenica
prima rappresentazione nell´Hoftheater di Schwetzingen (Baden-Württemberg) di "La contadina in corte", intermezzi per musica (opera buffa, 1° versione) in 2 part a 4 voci di Antonio Sacchini, libretto di Niccolò Tassi (da Gasparo Gozzi) {soprani Francesca Lebrun-Danzi (Sandrina) e Maddalena Allegranti (Tancia), tenore · (Ruggero), basso · (Berto)}
> 9 Agosto 1789, Domenica
nasce (dal musicista Karl) a Montmédy (Meuse) il compositore e arpista Robert Nicholas-Charles Bochsa
> 9 Agosto 1801, Domenica
nasce a Sommervillers (Francia) il liutaio Pierre Silvestre
> 9 Agosto 1829, Domenica
prime rappresentazioni nel Teatro Riccardi di Bergamo di "Jefte" ("Il voto di Jefte"), melodramma serio in 2 atti e 20 scene di Pietro Generali, libretto di Francesco Gnecco (da Giuseppe Maria Foppa), dirige Pietro Rovelli (1° violino), maestro del coro Antonio Dolci {soprani Amatilde Cascelli Kintherland (Sulamide) e Marietta Sacchi (Adra), contralto "en travesti" Clorinda Corradi Pantanelli (Gionata), tenori Giovanni Battista Verger (Jefte) e Francesco Antonio Biscottini (Gedeore), basso Cesare Badiali (Gran sacerdote)} e di "La vestale", ballo di Salvatore Viganò, soggetto e coreografia del compositore, regia di Giuseppe Villa {ballerine Adelaide Mersy, Laura Sichera e Luigia Pontiroli, ballerini Jean Rousset, Domenico Toncino e Domenico Ronsani}
> 9 Agosto 1835, Domenica
muore a Copenhagen il compositore, ballerino e violinista Claus Nielsen Schall
> 9 Agosto 1840, Domenica
concerto organistico nella Thomaskirche di Lipsia di Felix Mendelssohn
> 9 Agosto 1840, Domenica
il compositore Mikhail Ivanovich Glinka termina a San Pietroburgo la partitura di "Proshanie s Peterburgom" ("Addio a Pietroburgo"), raccolta di 12 liriche (1.Romanza, 2.Canzone ebraica, 3.Bolero, 4.Cavatina, 5.Berceuse, 6.Canzone di viaggio, 7.Fantasia, 8.Barcarola, 9.Virtus antiqua, 10.L´allodola, 11.Molly, 12.Canto d´addio) per violino e pianoforte, testi di Nestor Vasiljevich Kukolhnik
> 9 Agosto 1846, Domenica
prima rappresentazione (per l´Accademia dei Fulgidi) nell´Imperial Real Teatro Rossini di Livorno di "Buondelmonte" ("Bondelmonte"), tragedia lirica in 3 parti di Giovanni Pacini, libretto di Salvatore Cammarano (da Carlo Marenco: "Buondelmonte e gli Amidei"), dirige Pietro Romani {soprani Marietta Gazzaniga-Malaspina (Beatrice) e Carolina Vasoli (Bianca Donati), contralto Teresa Salandri (Isaura), tenori Ettore Profili (Mosca) e Luigi Bernabei (Buondelmonte), baritono Filippo Colini (Amedei), bassi Giuseppe Romanelli (Uberto) e Francesco Cuturi (Gangalandi/Fifanti)}
> 9 Agosto 1846, Domenica
nasce a Grantchester (Cambridgeshire) il compositore liturgico rev.George Herbert Palmer
> 9 Agosto 1857, Domenica
il compositore Richard Wagner termina a Zurigo lo sviluppo orchestrale del 2° atto di "Siegfried" WWV.86c, opera in 3 atti, su suo libretto
> 9 Agosto 1868, Domenica
nasce a Southampton (Hampshire) la pianista e didatta Alice Wurm-Verne Bredt
> 9 Agosto 1868, Domenica
terzo matrimonio a Vienna tra il compositore Friedrich von Flotow e Rosina Theen
> 9 Agosto 1874, Domenica
nasce a Parigi il contralto-mezzosoprano Albertine "Tina" Dubois-Lauger
> 9 Agosto 1874, Domenica
nasce a Caracas il compositore, direttore artistico-teatrale, tenore leggero, critico musicale, direttore d´orchestra e musicologo Reynaldo Hahn
> 9 Agosto 1885, Domenica
muore a Jackson (Michigan) il musicologo e didatta Max Piutti
> 9 Agosto 1885, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro Grande di Brescia di "Marion Delorme" op.11, melodramma (2° versione) in 4 atti di Amilcare Ponchielli, libretto di Enrico Ettore Golisciani (da Victor Hugo: "Marion de Lorme"), dirige Franco Faccio {soprano Romilda Pantaleoni (Marion), mezzosoprano "en travesti" Adele Borghi (Lelio), tenori Francesco Tamagno (Didier) e Angelo Fiorentini (Brichanteau), baritono brillante Augusto Brogi (marchese Saverny), bassi Angelo Tamburlini (Laffémas), Napoleone Limonta (capitano), Carlo Moretti (carceriere/banditore)}
> 9 Agosto 1891, Domenica
ripresa nel Teatro Solís di Montevideo di "Il trovatore", melodramma (2° versione) in 4 parti (1.Il duello, 2.La gitana, 3.Il figlio della zingara, 4.Il supplizio), 8 quadri, 20 scene e 14 numeri di Giuseppe Verdi, libretto di Salvatore Cammarano (da Antonio García Gutiérrez: "El trovador"), completato da Leone Emmanuele Bardare, dirige Camilo Formentini, regia di Giulio Dalnegro {soprani drammatico coloratura Monteano [Monteoni] (Leonora) e Olimpia Trebbi (Ines), mezzosoprano drammatico Sormani (Azucena), tenori lirico Bettini (Manrico) e buffo José Oxilia (Ruiz/messo), baritono lirico Giulio Rossi (conte di Luna), bassi profondo · (Ferrando) e · (vecchio zingaro)}
> 9 Agosto 1896, Domenica
ripresa nel Teatro Solís di Montevideo di "Mefistofele", opera (3° versione) in 1 prologo, 4 atti (1.Domenica di Pasqua, 2.Il giardino, 3.La morte di Margherita, 4.La notte dell´antico Sabbat), 8 scene e 1 epilogo (La morte di Faust) di Arrigo Boito, libretto del compositore (da Wolfgang Goethe: "Der erste Faust"), dirige Edoardo Mascheroni, sostituto Pietro Nepoti, maestro di banda Guglielmo Bellucci, maestro del coro Achille Clivio, regia di Rinaldo Rossi, coreografia di Cesare Conti {soprano lirico Hariclea Darclée (Margherita/Elena), mezzosoprano Virginia Guerrini (Marta/Pantalis), tenori lirico Emilio De Marchi (Faust) e Leopoldo Signoretti (Wagner/Nereo), basso Remo Ercolani (Mefistofele)}

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 |