L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Le Effemeridi di Domenica 17 Gennaio 2021

< Precedente
Pagina 1 di 4
Successiva >

> 17 Gennaio 1574, Domenica
nasce a Bearsted (Kent) il compositore e scrittore Robert Fludd
> 17 Gennaio 1649, Domenica
prima esecuzione assoluta nel Dwór Artusa (Artushof, Palazzo municipale delle Corporazioni) di Danzica di "Christlicher Freuden-Gesang über die Erönung J. Casimiri auffgesetzet von Michael Albinus", cantata di Christoph Werner
> 17 Gennaio 1655, Domenica
muore a Lubecca il liutista Paul Bruhns
> 17 Gennaio 1664, Domenica
nasce a Lucignano il librettista Antonio Salvi
> 17 Gennaio 1694, Domenica
première nel Teatro (Grimani) SS. Giovanni e Paolo di Venezia di "Zenobia, regina de´ Palmireni", dramma per musica in 3 atti di Tommaso Albinoni, libretto di Antonio Marchi Fanzaglia
> 17 Gennaio 1706, Domenica
nasce a Boston l´inventore, statista e dilettante di arpa e armonica a vetro Benjamin Franklyn
> 17 Gennaio 1712, Domenica
prima esecuzione assoluta nella Thomaskirche di Lipsia di "Ich freue mich im Herrn", cantata sacra di Johann Kuhnau
> 17 Gennaio 1723, Domenica
prima esecuzione assoluta nella Thomasschule di Lipsia (per il posto di Kapellmeister) di due cantate di Christoph Graupner
> 17 Gennaio 1723, Domenica
première nel Teatro San Bartolomeo di Napoli di "Trajano", dramma per musica in 3 atti e 1 intermezzo ("Colombina e Pernicone") di Francesco Mancini, libretto di Giovanni Biavi
> 17 Gennaio 1734, Domenica
nasce a Vergnies (Hainaut/Hennegau, Belgio) il compositore François-Joseph Gossec (Gossé, Gosset)
> 17 Gennaio 1734, Domenica
il compositore Grzegorz Gerwazy Gorczycki dirige nella Cattedrale di Cracovia l´orchestra della Cappella Wawel durante l´incoronazione di Augusto III di Sassonia
> 17 Gennaio 1740, Domenica
première nel Teatro Valle di Roma di "La libertà nociva", dramma giocoso in 3 atti di Rinaldo di Capua, libretto di Giovanni Guadalberto Barlocci, coreografia di Antonio Bassi, scenografia di Pietro Orta {sopranisti Antonio Uberti "Porporino" (Dorimene-Costanzo), Lazzaro Pavoli "Pesciatino" (Flaminia) e Gaetano Maggioni (Dirindina), Giacomo Catilini (Fiaccola), Damaso Grassi (Flavio), Cesare Fratesanti (Giorgiano), Stefano Leonardi (Ormindo), basso Francesco Baglioni (baron Zuffre)}
> 17 Gennaio 1745, Domenica
nasce a Bourg-Neuf il compositore abate L. Nicolas Roze
> 17 Gennaio 1745, Domenica
première nel Theatre Royal, Drury Lane di Londra di "The Temple of Dullness", opera comica in 2 atti di Thomas Augustine Arne, libretto di Colley Cibber (dagli intermezzi di Lewis Theobald: "The Happy Captives") {soprani Sybilla "Sibilla" Gronamann "Mrs Pinto" () e Cecilia Young-Arne ()}
> 17 Gennaio 1751, Domenica
muore a Venezia il compositore e violinista Tommaso Giovanni (Tomaso Zuane) Albinoni
> 17 Gennaio 1762, Domenica
prima rappresentazione nel Teatr Królewski di Varsavia di "Ciro riconosciuto", dramma per musica (2° versione) in 3 atti di Johann Adolf Hasse, libretto di Pietro Metastasio {soprani · (Mandane) e · (Arpalice), sopranisti · (Ciro/Alceo) e · (Cambise), contraltista · (Arpago), tenore · (Astiage), basso · (Mitridate)}
> 17 Gennaio 1773, Domenica
prima esecuzione assoluta nella Chiesa di Sant´Antonio dei Teatini di Milano del Mottetto K.165 "Exsultate, Jubilate" (1° versione) in fa maggiore per soprano e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart {sopranista Venanzio Rauzzini}
> 17 Gennaio 1779, Domenica
première nello Schauspielhaus an der Ranstädter Bastei (Rannstädtertor Theater) di Lipsia di "Das Grab des Mufti oder Die beiden Geitzingen" ("Das Grab des Mufti oder Die zwey Geitzingen"), opera comica (Singspiel) in 2 atti di Johann Adam Hiller, libretto di August Gottlieb Meißner (da Charles Georges Fenouillot de Falbaire de Quincey: "Les deux avares"), dirige il compositore {soprani · (Wilhelmine) e · (Madelon), tenori · (Karl) e · (Martin), basso · (Gripon)}
> 17 Gennaio 1808, Domenica
prima rappresentazione nel Königliches Hof- und Nationaltheater (Hofoper) di Monaco di "Raub der Proserpina" ("Il ratto di Proserpina", "Proserpina"), opera seria in 3 atti di Peter Winter, libretto di Lorenzo Da Ponte, traduzione tedesca {contralto · (Proserpina)}
> 17 Gennaio 1813, Domenica
i compositori Carl Friedrich Cramer e Domenico Corri e il pianista-violinista William Dance fondano a Londra la Royal Philharmonic Society
> 17 Gennaio 1819, Domenica
nasce a Oberhausen (Renania-Westfalia) l´organaro Joseph Merklin
> 17 Gennaio 1819, Domenica
nasce a Limbach (Baviera) il compositore e organista Karl Kempter
> 17 Gennaio 1819, Domenica
première nel Teatro della Torre Argentina (Teatro Argentina) di Roma di "Giulio Cesare nelle Gallie", dramma eroico per musica (opera seria) in 2 atti di Giuseppe Nicolini, libretto di Michelangelo Prunetti
> 17 Gennaio 1819, Domenica
prime esecuzioni assolute (per le nozze d´oro di re Federico Augusto I di Sassonia con Maria Amalia Augusta) nella Hofkirche di Dresda della "Missa Sancta II" ("Jubelmesse") op.76 J.251 in sol maggiore (1.Kyrie, moderato, 2.Gloria in 9 sezioni, allegro vivace in re maggiore, 3.Credo, allegro in si bemolle maggiore, 4.Sanctus, andante maestoso in re maggiore, 5.Benedictus, andante in re maggiore, 6.Agnus Dei, andante con moto, Dona nobis, andante quasi allegretto) per soprano, contralto, tenore, basso, coro a 4 voci e orchestra di Carl Maria von Weber e di "Sit nomen Domini", offertorio per voci, coro e orchestra di Francesco Morlacchi {sopranista Filippo Sassaroli, contralto Baccolini, tenori Antonio Benelli e Cesare Cantù, basso Gioacchino Benincasa} e ripresa del Te Deum in re maggiore di Johann Adolf Hasse
> 17 Gennaio 1830, Domenica
nasce a Rozhdalovice/Rozdialowitz (Boemia) il tenore Vincenz (Cenek) Vecko

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 | 4 |