L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Le Effemeridi di Martedì 17 luglio 2018

< Precedente
Pagina 1 di 3
Successiva >

> 17 Luglio 1629, Martedì
il compositore Roberto (Robert) Tornar (Torgh, Turner) lascia l'incarico di mestre de capela del re Giovanni IV a Lisbona
> 17 Luglio 1657, Martedì
il compositore Sebastian Knüpfer è nominato maestro del coro della Thomasschule di Lipsia
> 17 Luglio 1663, Martedì
concerto violistico a Londra del compositore Theodore (Ditrich) Steffkin (Steffkins, Stefkins, Steiffkin, Stephkins, Stoeffken)
> 17 Luglio 1674, Martedì
funerali nella Cattedrale di Westminster a Londra del compositore e maestro del coro Pelham Humfrey
> 17 Luglio 1798, Martedì
muore a Ehrenbreitstein il compositore Johann Georg Lang
> 17 Luglio 1804, Martedì
nasce a Lipsia il musicologo, bibliografo, didatta e organista Carl Ferdinand Becker
> 17 Luglio 1821, Martedì
prima rappresentazione nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Il barbiere di Siviglia", dramma giocoso (dramma comico, melodramma buffo) in 2 atti, 4 quadri e 19 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Cesare Sterbini (da Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais: "Le barbier de Séville ou La précaution inutile" e da Giuseppe Petrosellini), dirige Nicola Festa, scenografia di Francesco Tortolj {soprano Girolama Dardanelli-Corradi (Berta), contralto lirico coloratura Adèle Chaumel "Adelaide Comelli-Rubini" (Rosina), tenori lirico Andrea Nozzari (Almaviva) e Gaetano Chizzola (Fiorello/uffiziale/Ambrogio), bassi lirico Massimo Orlandini (Figaro), buffo Michele Benedetti (Don Bartolo) e serio profondo Filippo Galli (Don Basilio)}
> 17 Luglio 1832, Martedì
nasce a Stoccolma il compositore Johan August Söderman
> 17 Luglio 1838, Martedì
un incendio distrugge a Parigi la 1° Salle du Théâtre du Vaudeville (Vaux-Hall d'Hiver, rue de Chartres), diretto da Étienne Arago
> 17 Luglio 1849, Martedì
nasce a Amburgo-Altona il basso Wilhelm Jost
> 17 Luglio 1849, Martedì
matrimonio a Dublino tra il compositore, direttore d'orchestra e baritono Joseph Robinson e la compositrice e pianista Fanny Arthur
> 17 Luglio 1855, Martedì
prima esecuzione assoluta nel Volksgartensalon di Vienna di "Freuden-Salven" op.141, valzer per orchestra di Johann Strauss jr., dirige il compositore
> 17 Luglio 1877, Martedì
nasce a Riga il tenore Hermann Jadlowker
> 17 Luglio 1877, Martedì
nasce a Losanna il compositore e pianista Émile Robert Blanchet
> 17 Luglio 1877, Martedì
la casa editrice musicale Ricordi di Milano pubblica "Souvenir de Paris" op.39 in re bemolle maggiore per pianoforte di Giuseppe Martucci
> 17 Luglio 1888, Martedì
première nel Teatro Recoletos di Madrid di "Despacho parroquial", zarzuela in 1 atto di Antonio Llanos Berete e Tomás Calamita Manteca, libretto di José Caldeiro e Manuel de Labra y Pérez
> 17 Luglio 1888, Martedì
première nel Teatro Príncipe Alfonso di Madrid di "Tio..., yo no he sido", scherzo comico-lirico in 1 atto di Ángel Rubio Laínez, libretto di Francisco Felipe Pérez Galdós y González
> 17 Luglio 1888, Martedì
ripresa nel Teatro Solís di Montevideo di "Semiramide", melodramma tragico in 2 atti e 24 scene di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tragédie de Sémiramis"), dirige Arnaldo Conti {soprani Adelina Patti (Semiramide) e Adriana Busi (Azema), mezzosoprano "en travesti" Guerrina Fabbri (Arsace), tenori Giuseppe Moretti (Idreno) e Franco Cardinali (Mitrane), baritono Delfino Menotti (Assur), bassi Francesco Vecchioni (Oroe) e Amilcare Monchero (ombra di Nino)}
> 17 Luglio 1900, Martedì
muore a Milano il compositore e direttore d'orchestra Enrico Bernardi
> 17 Luglio 1906, Martedì
nasce a Bubali (Kazakhistan) il compositore Latyl Khamidi
> 17 Luglio 1906, Martedì
muore a Wuppertal-Elberfeld il violinista, direttore d'orchestra, didatta e compositore Georg Wilhelm Rauchenecker
> 17 Luglio 1906, Martedì
prima rappresentazione (insuccesso) nel Teatro Amazonas di Manaus (Brasile) di "Mignon", opera lirica (2° versione) in 3 atti e 5 quadri di Ambroise Thomas, libretto di Jules Barbier e Michel Carré, dirige Édouard Boni, regia di Joaquim Franco, scenografia di Ercole Sormani e Antonio Rovescalli {soprani leggero coloratura Lucy Delmay (Philine) e buffo "en travesti" Boni (Frédéric), mezzosoprano coloratura D'Angeville (Mignon), tenori leggero Dalbiès (Wilhelm Meister) e Vittore Devilliers (Laërtes), baritono Gaston Dupuis (Antoine), bassi Paul Cervières (Lothario), Jagorel (Jarno) e Leyghes [Lygnes] (Aloynus)}
> 17 Luglio 1906, Martedì
ripresa nel Teatro Solís di Montevideo di "Marina", opera (2° versione) in 3 atti di Emilio Arrieta y Corera, libretto di Miguel Ramos Carrión (da Francesc [Francisco] Campródon i Lafont) {soprani Luisa Vela (Marina) e Dalila (Teresa), tenori Barella (Jorge) e Garcia (marinero), baritoni Emilio Sagi-Barba (cap.Alberto) e Falieres (Roque), basso José Mardones (Pascual)}; ripresa di "El grumete", zarzuela (2° versione) in 1 atto e 7 numeri di Emilio Arrieta y Corera, libretto di Antonio García Gutiérrez {soprani Luisa Vela (Luisa), Dalila (Serafín) e di carattere Rodriguez (Leonor de Haro), tenore comico Barella (Antón), baritono Emilio Sagi-Barba (Tomás), basso José Mardones (Pascual)} e prima rappresentazione di "El guitarrico", zarzuela in 1 atto di Agustín Pérez Soriano, libretto di Manuel Fernández de la Puente e Luis Pascual Frutos
> 17 Luglio 1917, Martedì
nasce a Cruces (La Villas, Cienfuegos, Cuba) il trombonista e arrangiatore afro-cuban-jazz Generoso "El Tojo" Jiménez
> 17 Luglio 1917, Martedì
muore a Mannheim il soprano Aglaë Lenke-Kraze

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 |