L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Occorrenze trovate: 1

< Precedente
Pagina 1 di 1
Successiva >

> 1 Marzo 1958, Sabato
première (successo) nel Teatro alla Scala di Milano di "Assassinio nella cattedrale", tragedia lirica in 2 atti, 5 quadri e 1 intermezzo di Ildebrando Pizzetti, libretto del compositore (da Thomas Stearns Elliot: "Murder in the Cathedral", traduzione italiana di Alberto Castelli), dirige Gianandrea Gavazzeni, maestro del coro Norberto Mola, regia di Margherita Wallmann, scenografia di Piero Zuffi {soprano Leyla Gencer (1°corifea), mezzosoprano Gabriella Carturan (2°corifea), tenori Mirto Picchi (1°tentatore), Rinaldo Pelizzoni (1°cavaliere), Aldo Bertocci (araldo) e Mario Ortica (1°sacerdote), baritono Dino Dondi (2°sacerdote), bassi Nicola Rossi-Lemeni (Thomas Becket), Nicola Zaccaria (3°tentatore), Antonio Cassinelli (2°tentatore), Lino Puglisi (4°tentatore), Enrico Campi (2°cavaliere), Silvio Maionica (3°cavaliere), Marco Stefanoni (4°cavaliere) e Adolfo Cormanni (3°sacerdote)}