L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Occorrenze trovate: 1

< Precedente
Pagina 1 di 1
Successiva >

> 28 Agosto 1723, Sabato
première (per l'incoronazione dell'imperatore Carlo VI a re di Boemia e per il compleanno dell'imperatrice Elisabetta Cristina di Braunschweig-Wolfenbüttel) nell'Anfiteatro di Jelení Prikop (Reitschule) nel Castello Hrad?any/Hradschin di Praga di "Costanza e Fortezza" ("Standhaftigkeit und Stärke") n.315, festa teatrale per musica in 3 atti e Licenza di Johann Joseph Fux, libretto di Pietro Pariati (da Tito Livio: "Historiae"), dirige Antonio Caldara, regia e scenografia di Wenzel Kotinsky {soprano Rosa Borosini d'Ambreville (Valeria), contralto Anna D'Ambreville (Clelia), sopranisti Domenico Genovesi (Titus Tarquinius) e Giovanni Vincenzi (), contraltisti Gaetano Orsini (Porsenna), Pietro Cassati (Muzio Scevola) e Giovanni Carestini "Cusanino" (Erminio), tenori Francesco Borosini (Orazio Coclite) e Gaetano Borghi (fiume Tiber/genio di Roma), bassi Christoph Praun (Publius Valerius Publicola) e Anton Werndle ()}