L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Occorrenze trovate: 1

< Precedente
Pagina 1 di 1
Successiva >

> 29 Gennaio 1781, Lunedì
première nel Residenztheater (Hofoper, Salvatortheater, Cuvilliéstheater) di Monaco di "Idomeneo Re di Creta ossia Ilia ed Idamante" K.366, opera seria (dramma per musica) in 3 atti, 1 intermezzo, 28 scene e 32 numeri di Wolfgang Amadeus Mozart, libretto di Giambattista Varesco (da Antoine Danchet: "Idoménée"), dirige Christian Cannabich, scenografia di Lorenzo I & Joseph Quaglio {soprani lirico coloratura Dorothea Wendling (Ilia) e drammatico Elisabeth Wendling (Elettra), sopranista lirico Vincenzo Dal Prato (Idamante), tenori eroico Anton Raaff (Idomeneo), di carattere Domenico de´ Panzacchi (Arbace) e Giovanni Valesi (Gran Sacerdote), coro vicino di tenori, coro lontano di bassi (voce dell’oracolo), Balletto K.367 ("Sakraler Tanz", "Ballo delle donne cretesi") in re maggiore (1.Chaconne, Pas de deux, Pas seul, 2.Pas seul, larghetto, 3.Passepied, 4.Gavotte, 5.Passacaille, final, Pas de deux) {ballerine Hartig, Falgera e Redwen, ballerini Antoine e Le Grand}