L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Occorrenze trovate: 1

< Precedente
Pagina 1 di 1
Successiva >

> 31 Gennaio 1887, Lunedì
première nel Bol'shoj Teatr di Mosca di ""Cierevichki"" (""Gli stivaletti"", ""Die Pantöffelchen"" ""Die goldenen Schuhe"", ""Oxanas Launen"", ""Les caprices d'Oxane"", 2° versione di ""Kuznets Vakula"" [""Il fabbro Vakula""]) GA.7/39 CS.8, opera comico-fantastica in 4 atti e 8 quadri di Pjotr Ilich Ciajkovskij (Tchaikovsky), libretto di Nikolaj ""Yakov"" Vasiljevich Polonskij (da Nikolaj Vasiljevich Gogol: ""Noch' pered rozhdestvom"" [""La notte di Natale""]), collaborazione del compositore e Nikolaj Chayev, dirige il compositore {soprano Marija Nikolajeva Klimentova-Muroncevá (Oksana), mezzosoprani Aleksandra Svjatlovskaja (Solokha) e (Caterina II), tenori Dmitrij Andrejevich Usatov (Vakula), Pjotr Grigorjev (Panas), Mikhail Dmitrjevich Vasiljev II (maestro di scuola) e Aleksandr Mikhajlovich Dodonov (sagrestano-istitutore/guardia), baritoni Pavel Akinfjevich Khokhlov (Principe Chiarissimo), Pavel N.Diujikov (folletto) e Bogomir Bogomirovich Korsov (Diavolo/dio silvano), bassi Ivan Matcinskij (Cjub), Vladimir Ivanovich Vasiljev I (vecchio cosacco) e Vladimir Streletskij (starosta Golova/sindaco)}