L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Occorrenze trovate: 62

< Precedente
Pagina 1 di 3
Successiva >

> 11 Gennaio 1863, Domenica
prima esecuzione assoluta nel Cirque Napoléon di Parigi di "Scherzo" di Georges Bizet (da "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti), dirige Jules Étienne Pasdeloup
> 30 Settembre 1863, Mercoledì
première nel Théâtre-Lyrique du Châtelet di Parigi di "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), dirige Louis-Michel-Adolphe Deloffre, regia di Léon Carvalho {soprani Léontine De Maësen (Léïla) e · (prêtresse), tenore Giuseppe "François" Morini (Nadir), baritono Jean-Vital Jammes "Ismaël" (Zurga), bassi Prosper Guyot (Nourabad) e · (chef-pêcheur/prêtre)}
> 5 Giugno 1875, Sabato
solenni funerali di Georges Bizet nell´Église de La Trinité di Parigi, con l´organista Auguste-Ernest Bazille (temi dall´opera comica in 3 atti "Les pêcheurs de perles", e dall´opera comica in 4 atti "Carmen") e l´orchestra del Cirque d´Hiver diretta da Jules Étienne Pasdeloup (ouvertüre sinfonica "Patrie!..." e estratti da "L´arlésienne", musiche di scena per recitanti, coro e orchestra)
> 20 Marzo 1886, Sabato
prima rappresentazione nel Teatro alla Scala di Milano di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Franco Faccio, maestro del coro Giuseppe Cairati, scenografia di Giovanni Zuccarelli {soprani Ernestina Bendazzi-Garulli (Léila) e · (sacerdotessa), tenore Fernando Valero (Nadir), baritono Angelo Tamburlini (Zurga), bassi Raffaele Terzi (Nurabad) e · (capo-pescatore/sacerdote), violoncellista Arturo Toscanini}
> 25 Dicembre 1886, Sabato
prime rappresentazioni nel Teatro Regio di Torino di "Fantasca", ballo fantastico in 8 quadri di Peter Ludwig Hertel, soggetto e coreografia di Paolo Taglioni, revisione di José Mendez {ballerine Antonietta Bella (Fantasca), Giuseppina Boine (Guanita/Folle Brisse), Giuseppina Remondino (Romero Idalgo), Nani Lena (Aglaja) e Domenica Pianta (Serasch), ballerini José Mendez (Floramour), Luigi Turbini (Esperon), Giuseppe Ferrero (Meschascheff), Giuseppe Francinelli (Gnomos), Giovanni Gado (schiavo) e Giovanni Piantanida (Don Rodrigo)} e di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Giovanni Bolzoni, maestro del coro Paolo Giovanni Canavasso, scenografia di Ugo Gheduzzi {soprano Elvira Colonnese (Leila), tenore Dante Del Papa (Nadir), baritoni Mario Aristidi (Zurga) e Giovanni Tanzini (capo-pescatore/sacerdote), basso Faustino Ratti (Nurabad)}
> 25 Gennaio 1887, Martedì
ripresa nel Teatro Regio di Torino di "Brahma" ("Il brahma"), gran balletto eroico-fiabesco (revisione) in 1 prologo e 7 atti di Costantino Dall´Argine, soggetto e coreografia di Hippolyte-George Sornet "Ippolito Giorgio Monplaisir", revisione di José Mendez, scenografia di Riccardo Fontana {ballerine Antonietta Bella (Padmana), Giuseppina Boine (Pifea), Giuseppina Remondino (Frau Van-Richter), Nani Lena (Pei-Ha) e Domenica Pianta (Mary), ballerini Giovanni Piantanida (Cobool-Soubah), Carlo Milanesi-Piazza (Brahma), Enrico Zambelli (Kali), Luigi Turbini (Heder-Alì), Giuseppe Ferrero (Faringhea), Giuseppe Francinelli (Acbar) e Giovanni Gado (Van Richter/Foa)} e replica di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Giovanni Bolzoni, maestro del coro Paolo Giovanni Canavasso, scenografia di Ugo Gheduzzi {soprano Elvira Colonnese (Leila), tenore Dante Del Papa (Nadir), baritoni Mario Aristidi (Zurga) e Giovanni Tanzini (capo-pescatore/sacerdote), basso Faustino Ratti (Nurabad)}
> 8 Febbraio 1887, Martedì
prima rappresentazione nel Teatro San Carlo di Napoli di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Cialdino Cialdini {soprano Fanny Torresella (Leila), tenore Andrea Anton (Nadir), baritono Augusto Brogi (Zurga), bassi Paolo Wulmann (Nourabad) e Angelo Tamburlini (capo-pescatore/sacerdote)}
> 22 Aprile 1887, Venerdì
prima rappresentazione (per la Royal Italian Opera) nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "Leila" ("Les pêcheurs de perles", "The Pearl Fishers"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini {soprani Lalla Miranda (Léila) e Alma Fohström (sacerdotessa), tenori Paul Lhérie (Nadir) e Alfonso Garulli (Zurga), bassi · (Nourabad) e · (capo-pescatore/sacerdote)}
> 29 Ottobre 1887, Sabato
prima rappresentazione nel Gran Teatro del Liceu di Barcellona di "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles") {soprano · (Léïla), contralto · (prêtresse), tenore · (Nadir), baritono · (Zurga), bassi · (Nourabad) e · (chef-pêcheur/prêtre)}
> 12 Maggio 1888, Sabato
prima rappresentazione nel Teatro Comunale di Bologna di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Franco Faccio, sostituto Guglielmo Zuelli, maestro del coro Pietro Nepoti, regia di Gaetano Archinti, coreografia di Giovanni Pogna, scenografia di Giovanni Zuccarelli {soprani Fanny Torresella (Leila) e Emilia Corsi (sacerdotessa), tenore Enrico Giordano (Nadir), baritono Emilio Barbieri (Zurga) e Luigi Broglio (capo-pescatore), bassi Ervino Willelmi (Nurabad) e Alessandro Silvestri (sacerdote)}
> 19 Gennaio 1889, Sabato
prima rappresentazione nel Teatro Costanzi di Roma di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Leopoldo Mugnone, regia e scenografia di Fidora, coreografia di Antonio Giuri {soprani Emma Calvé (Leila) e · (sacerdotessa), tenore Dante Del Papa (Nadir), baritono Cesare Bacchetta (Zurga), bassi Paolo Poggi (Nourabad) e · (capo-pescatore/sacerdote)} e replica di "I due soci", balletto comico in 1 prologo, 2 atti, 6 quadri e 9 numeri di Peter Ludwig Hertel e altri autori, soggetto di Hoguet, revisione di Paolo Taglioni, adattamento di José Mendez, dirige Achille Bernardini, coreografia di Antonio Giuri {ballerine Albertina Flindt (m.me Dumont), · (Clementina/cuciniera) e · (Elloa/cameriera), ballerini · (1°prigioniero/Roberto), · (2°prigioniero/Bertrand), · (carceriere/Germeuil/marchese), Giuseppe Trucco (Dumont), · (Carlo/recluta), · (Pietro) e · (notaio/gendarme/segretario)}
> 19 Febbraio 1889, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), dirige Léon Jehin, regia di A.Gandrey {soprano Fidès Devriès (Léïla), contralto Alphonsine Dupuy (prêtresse), tenore · (Nadir), baritono Gabriel Soulacroix (Zurga), bassi Degrave (Nourabad) e · (chef-pêcheur/prêtre)}
> 2 Marzo 1889, Sabato
prima rappresentazione nel Teatro alla Fenice di Venezia di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera-ballo lirica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Oreste Bimboni, sostituto Giuseppe Dalfiume, maestro del coro Raffaele Carcano, direttore della banda Jacopo Calascione, 1° violino Pier Adolfo Tirindelli, regia di Marino Danieli, coreografia di Giuseppe Conti, scenografia di Ercole Sorman {soprano Emma Calvé (Léila), tenore Enrico Giordano (Nadir), baritono Francesco Bortolomasi (Zurga), basso Raffaele Terzi (Nourabad)}
> 20 Aprile 1889, Sabato
prima rappresentazione nella Salle Ventadour du Théâtre-Italien (Théâtre des Italiens, Opéra-Italien) di Parigi di "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), dirige Leopoldo Mugnone, regia di Léon Carvalho {soprani Emma Calvé (Léïla) e · (prêtresse), tenori Jean-Alexandre Talazac (Nadir) e Paul Lhérie (Zurga), baritono Alberto Navarri (Nourabad), basso · (chef-pêcheur/prêtre)}
> 7 Settembre 1889, Sabato
prima rappresentazione nel Teatro Solís di Montevideo di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Marino Mancinelli {soprani Fanny Torresella (Leila) e Elena Teodorini (sacerdotessa), tenore Angelo Masini (Nadir), baritono Salassa (Zurga), bassi Paolo Wulmann (Nourabad) e Napoleone Limonta (capo-pescatore/sacerdote)}
> 8 Dicembre 1889, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro Real di Madrid di "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles") {soprani · (Léila) e · (prêtresse), tenore (addio alle scene) Julián Gayarre (Nadir), baritono · (Zurga), bassi · (Nourabad) e · (chef-pêcheur/prêtre)}
> 13 Febbraio 1890, Giovedì
première nel Teatro Comunale di Trieste di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera lirica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini {soprano · (Leila), tenore · (Nadir), baritono · (Zurga), basso · (Nourabad)}
> 1 Maggio 1890, Giovedì
ripresa nel Teatro Costanzi di Roma di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini {soprani Giuseppina Gargano (Leila) e · (sacerdotessa), tenore Enrico Giordani (Nadir), baritono Gaudenzio Salassa (Zurga), bassi · (Nourabad) e · (capo-pescatore/sacerdote)} e replica di "Antiope", balletto di Georges Jacobi, soggetto e coreografia di Eugenio Casati {ballerina Ester Bavazzani (Antiope)}, dirige Leopoldo Mugnone
> 25 Dicembre 1890, Giovedì
prime rappresentazioni nel Teatro Regio di Parma di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Gialdino Gialdini, maestro del coro Eraclio Gerbella, regia di Giuseppe Cecchetti, scenografia di Giuseppe Giacopelli {soprani Ernestina Bendazzi-Garulli (Leila) e · (sacerdotessa), tenore Alfonso Garulli (Nadir), baritono Cesare Bacchetta (Zurga), bassi Leopoldo Cromberg (Nourabad) e · (capo-pescatore/sacerdote)} e di "Sieba", balletto di Romualdo Marenco, soggetto di Luigi Manzotti, dirige Eraclio Gerbella, coreografia di Giuseppe Cecchetti {ballerine-mime Adele Mocchino (Sieba), Fanny de Sovino (Freta-Kasur) e · (Surtur), ballerini-mimi C.Rizzi (Aroldo), · (Wodan/Kafur), · (Menkor-Manhor/capitano), · (Hoderol-Holerut), · (Cadmo), · (Gran Alfi-Obel) e · (Wolf)}
> 5 Maggio 1891, Martedì
ripresa nel Teatro Costanzi di Roma di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Leopoldo Mugnone {soprani Emma Calvé (Leila) e · (sacerdotessa), tenore Fernando De Lucia (Nadir), baritono Gaudenzio Salassa (Zurga), bassi Giuseppe De Grazia (Nourabad) e · (capo-pescatore/sacerdote)}
> 24 Aprile 1893, Lunedì
prima rappresentazione nella Salle du Châtelet de l´Ancien Théâtre-Lyrique de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Théâtre des Nations, place du Châtelet) di Parigi di "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), dirige Jules Danbé, regia di Léon Carvalho {soprani Emma Calvé (Léïla) e · (prêtresse), tenore Charles Delmas (Nadir), baritoni Challet (Nourabad) e Gabriel Soulacroix (Zurga), basso · (chef-pêcheur/prêtre)}
> 25 Agosto 1893, Venerdì
prima rappresentazione (per l´American Academy of Music) nella Grand Opera House di Filadelfia di "Les pêcheurs de perles" ("The Pearlfishers"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles") {soprani · (Leila) e · (priestess), tenore · (Nadir), baritono · (Zurga), bassi · (Nourabad) e · (chief-fisher/high priest)}
> 5 Settembre 1893, Martedì
prima rappresentazione nel Teatro Riccardi di Bergamo di "I pescatori di perle" ("Les pêcheurs de perles"), opera lirica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Manlio Bavagnoli, maestro del coro Agostino Suchentrunch, coreografia di Emilio Lapucci {soprano Elvira Brambilla-Vidal (Leila), tenore Luigi Iribarne (Nadir), baritono Cesare Bacchetta (Zurga), bassi Camillo Fiegna (Nourabad) e Giovanni Masetti (capo-pescatore/sacerdote)}
> 11 Gennaio 1896, Sabato
prima rappresentazione in matinée nel Metropolitan Opera House di New York del 1° e 2° atto di "Les pêcheurs de perles" ("The Pearlfishers"), opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), dirige Armando Seppilli {soprano Emma Calvé (Léïla), tenore Giuseppe Cremonini (Nadir), baritono Mario Ancona (Zurga), basso Vittorio Arimondi (Nourabad)} e replica di "La navarraise", episodio lirico in 2 atti di Jules Massenet, libretto di Henri Cain e Arsène-Jules Arnaud "Jules Clarétie" ("La cigarette"), dirige Enrico Bevignani {soprano Emma Calvé (Anita), tenori Albert Lubert (Araquil) e Georges Mauguire (Ramon), baritoni Maurice Devriès (Bustamente) e Armand Castelmary (Remigio), basso Paul-Henry "Pol" Plançon (Garrido)}, regie di William Parry
> 18 Gennaio 1896, Sabato
ripresa nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Les pêcheurs de perles", opera comica in 3 atti di Georges Bizet, libretto di Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon" e Michel Carré (da Octave Sachot: "L´île de Ceylan et ses curiosités naturelles"), dirige Léon Jehin, regia di Raoul Gunsbourg {soprani Georgette Bréjean-Gravière (Léïla) e · (prêtresse), tenore · (Nadir), baritono Henri Albers (Zurga), bassi Vinche (Nourabad) e · (chef-pêcheur/prêtre), Lesbros-Dabreu}

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 |