L'Almanacco di Gherardo Casaglia

ALMANACCO

Nel box sottostante è possibile effettuare una ricerca mirata su oltre 180.000 records, contenuti in archivio, di informazioni su tutta la musica.

Cerca un avvenimento:

  Data:    ,   Testo:   
Stringa   Parola Intera   Parte di parola



Occorrenze trovate: 1

< Precedente
Pagina 1 di 1
Successiva >

> 10 Gennaio 1884, Giovedì
ripresa nel Teatro alla Scala di Milano di "Don Carlo" (rifacimento di "Don Carlos"), dramma lirico (2° versione) in 4 atti e 7 quadri (senza il "quadro di Fontainebleau" e senza balletto) di Giuseppe Verdi, libretto di François-Joseph Pierre André Méry e Camille Du Locle (da Friedrich Schiller: "Don Carlos, Infant von Spanien", da César Vichard: "Histoire de Dom Carlos", da Thomas Otway: "Don Carlos, Prince of Spain", da William Hickling Prescott: "History of Philip II" e da Eugène Cormon: "Philippe II, roi d´Espagne"), revisione di Camille Du Locle, traduzione italiana di Achille de Lauzières-Thémines e Angelo Zanardini, dirige Franco Faccio, scenografia di Giovanni Zuccarelli {soprani lirico-drammatico Abigaille Bruschi-Chiatti (Elisabetta di Valois), · (voce celeste) e "en travesti" Amelia Garten (Tebaldo), mezzosoprano drammatico Giuseppina Pasqua (principessa Eboli), tenori lirico Francesco Tamagno (Don Carlo) e Angelo Fiorentini (conte di Lerma/araldo), baritono Paul Lhérie (Rodrigo di Posa), bassi serio Alessandro Silvestri (Filippo II), Francesco Navarrini (Grande Inquisitore), Vittorio Navarrini () e lirico Leopoldo Cromberg (frate) e 6 deputati fiamminghi/inquisitori, mima Angelina Pirola (contessa Aremberg)}